COMUNICAZIONI

Pubblicato il calendario scolastico 2022-23

Pubblicato il nuovo calendario scolastico 2022-23 per L’I.C. Giovanni XXIII di Soncino, così come deliberato in sede di Consiglio di Istituto in data 30 giugno 202. Il calendario è raggiungibile dal menù a tendina Genitori e alunni – calendario scolastico.

Pubblicato il calendario scolastico 2022-23

Pubblicato il nuovo calendario scolastico 2022-23 per L’I.C. Giovanni XXIII di Soncino, così come deliberato in sede di Consiglio di Istituto in data 30 giugno 202. Il calendario è raggiungibile dal menù a tendina Genitori e alunni – calendario scolastico.

Vincitori del concorso fotografico intitolato Il mio obiettivo sul Natale – Grande soddisfazione per Soncino

Si riprende integralmente l’articolo di cremaonline.it 

Nel giorno dell’Epifania, l’associazione di volontariato Pro loco di Izano ha decretato i vincitori del concorso fotografico intitolato Il mio obiettivo sul Natale. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Fotoclub Ombriano- Crema. La giuria era composta da: Luigi Aloisi, Umberto Comandulli, Arrigo Barbaglio Gianluca Degli Innocenti, Chiara Capellini.

Giovanissimi i partecipanti suddivisi in due categorie: 10/14 anni e 15/18 anni. Nella prima, il primo classificato è Francesco Marchini con “aspettando il vaccino…albero eco friendly”. Il secondo è Gabriel Cominelli con “un amico per Natale”. Il terzo è un ex aequo: Davide Vairani  con “La famiglia di Babbo Natale” Giacomo Mirabile con “un po’ di luci”.

Poi la categoria 15/18 anni. Al primo posto si è posizionata Anna Balestracci con ‘ho bisogno di te’Al secondo Benedetta Simonetti e al terzo Asia Dossena. Al fine di prevenire possibili assembramenti non auspicabili in questo momento tanto particolare, la cerimonia di premiazione è stata rimandata a sabato 26 febbraio alle 16. Tutti i vincitori verranno convocati per e-mail, con l’indicazione precisa della location. Assieme al premio verrà consegnata una pergamena con le motivazioni della giuria. Complimenti vivissimi ed un sentito ringraziamento a tutti i ragazzi da parte della Pro Loco di Izano e del Foto Club Ombriano-Crema.

Giornata mondiale contro il bullismo ed il Cyber-bullismo

Bullismo e cyberbullismo, due fenomeni purtroppo oggi in crescita, complice anche il momento particolare che vede le nuove generazioni sempre più isolate dietro ad uno schermo. Una vera e propria piaga sociale se si pensa che, secondo un’indagine ISTAT, il 50% dei ragazzi intervistati tra gli 11 e i 17 anni riferisce di essere stata vittima di bullismo.  

I giovani vanno accompagnati nel loro percorso di crescita perché costruiscano relazioni basate sul rispetto reciproco e sulla solidarietà, con particolare attenzione alla vita di gruppo e alla consapevolezza di se stessi e di chi sta loro accanto.

Per questo, il 7 Febbraio ricorre la Giornata Nazionale contro il Bullismo a scuola, istituita nel 2017, in coincidenza con la Giornata Europea della Sicurezza in Rete. “Un nodo blu contro il bullismo” è lo slogan che da allora costituisce il simbolo di questa importantissima iniziativa.

Per l’occasione tutte le istituzioni scolastiche italiane sono chiamate a schierarsi in modo unanime e deciso contro il bullismo, con iniziative di informazione e sensibilizzazione rivolte agli studenti e all’intera comunità. 

La fiducia che riponiamo nei nostri giovani deve essere autentica e un solido sostegno per il loro sviluppo futuro. Credere profondamente in ogni studente è il compito della scuola e di tutta la comunità, che deve saper far scorgere le possibili conseguenze di un gesto, spesso incosapevole, prima che questo si attui. I più fragili devono poter ricevere supporto e crescere, così come la loro consapevolezza in se stessi. Solo insieme possiamo pensare di raggiungere l’obiettivo di vivere in una società a legami saldi, come un nodo costituito dalla semplicità del sentirsi amici.

Indicazioni per la situazione attuale legata al COVID da ATS Valpadana

Gentili famiglie e personale scolastico, con la presente comunicazione sul sito si vogliono dare utili riferimenti per le ultime disposizioni ATS e le relative azioni da intraprendere a seconda dei casi in cui si è coinvolti. (aggiornamento del 7 gennaio). Si lasciano anche le indicazioni da Regione Lombardia come allegati.

DA OGGI, I CITTADINI POSITIVI CHE RICEVONO L’SMS DA ATS POSSONO, IN AUTONOMIA, PRENOTARE IL TAMPONE DI FINE ISOLAMENTO; I CONTATTI DI CASO, SEMPRE ATTRAVERSO L’SMS DI ATS, POSSONO ACCEDERE A UN TAMPONE DI FINE QUARANTENA PRESSO LE FARMACIE ADERENTI.

Come è oramai noto, anche nel territorio di ATS della Val Padana – che ricomprende le province di Cremona e di Mantova – si sta attraversando una nuova ondata di casi COVID-19 e ci si trova nuovamente in una fase di picco pandemico.

L’ATS della Val Padana è tornata ad incrementare l’attività di contact tracing e di sorveglianza sanitaria e, a tal proposito, per facilitarla, è necessaria la massima collaborazione da parte dei cittadini – casi positivi o contatti di caso – nel rispondere all’SMS di ATS Val Padana che arriva sul proprio cellulare.

L’ATS ricorda infatti che, ogni giorno, una volta ricevuto da Regione Lombardia l’elenco dei nuovi casi COVID-19, il portale della sorveglianza di ATS invia in automatico un SMS al telefono cellulare dei positivi per comunicare lo stato di positività, azzerando così i tempi di notifica (consulta qui il vademecum per i soggetti positivi).

Contestualmente, il nuovo caso è invitato ad accedere ad un link predefinito, che gli consente di:

  • fornire alcune informazioni relative al suo stato;
  • scaricare il “Provvedimento di avvio isolamento domiciliare”;
  • prenotare in autonomia il tampone di controllo/guarigione;
  • fornire nominativo e recapito telefonico dei propri contatti stretti. Questi ultimi riceveranno a loro volta un SMS e se confermeranno di essere contatti stretti della persona positiva potranno accedere ad un link predefinito e scaricare a loro volta il proprio “Provvedimento di quarantena”.

Visto l’elevato numero di casi in questo periodo, si chiede la massima collaborazione da parte dei cittadini, anche nell’indicare correttamente il numero di cellulare proprio (o di un familiare o caregiver) e non un numero di telefono fisso, che non consente l’attivazione dell’automatismo sopra descritto. In tal modo è possibile ottimizzare l’efficacia degli strumenti informatizzati oggi disponibili, che agevolano i diretti interessati, soprattutto coloro che hanno dimestichezza ed abilità con questo tipo soluzioni, ma consentono anche agli operatori ATS di intervenire a supporto di chi invece per fragilità o età ha più bisogno di un contatto diretto. Ovviamente, le persone per le quali risulterà non disponibile un numero di cellulare, o non recapitabile l’SMS, saranno comunque ed in via prioritaria contattate dagli operatori addetti alla sorveglianza.

LE REGOLE DI FUNZIONAMENTO
I soggetti COVID positivi, quanto dura l’isolamento?

  1. Per i soggetti vaccinati che abbiano ricevuto la dose booster o che abbiano completato il ciclo vaccinale nei 120 giorni precedenti, l’isolamento è di 7 giorni, purché si sia asintomatici, o si sia asintomatici da almeno 3 giorni. Al termine di tale periodo deve essere eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo.
  2. Per tutti i soggetti, non vaccinati o ciclo vaccinale completato da meno di 14 giorni, l’isolamento dura 10 giorni al termine del quale deve essere eseguito un tampone per la verifica di negativizzazione.

In caso di insorgenza di sintomi durante l’isolamento (sia di 7 che di 10 giorni) deve rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale/Pediatra di Famiglia/Continuità Assistenziale

Tampone per terminare l’isolamento

Il tampone antigenico o molecolare di fine isolamento gratuito potrà essere eseguito, esibendo il provvedimento di isolamento di ATS, presso:

  • Le farmacie aderenti del territorio (https://www.ats-valpadana.it/farmacia);
  • presso i punti tampone del territorio che erogano tale servizio prenotandolo direttamente tramite il link ricevuto con l’SMS di ATS Val Padana;
  • Rivolgendosi per la prenotazione al proprio medico o pediatra di famiglia.

Il requisito necessario per accedere alla prestazione del tampone nelle farmacie aderenti, a carico del Sistema Sanitario Regionale (senza costi per il cittadino) è presentare la stampa della comunicazione di isolamento inviata da ATS. L’elenco delle farmacie aderenti, con relativi indirizzi e numeri di telefono, è disponibile sul sito di ATS della Val Padana al seguente link https://www.ats-valpadana.it/farmacia.

I soggetti “contatti stretti” asintomatici di caso COVID

  1. Contatto non vaccinato o che al momento del contatto con il positivo nonabbia completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni (o che abbia ricevuto una sola dose di vaccino delle due previste), è posto in quaranena con isolamento domicilare della durata di 10 giorni dall’ultimo contatto col soggetto positivo. Al termine di tale periodo deve essere eseguito un test tampone molecolare o antigenico con risultato negativo
  2. Contatto vaccinato che al momento del contatto con il positivo abbia completato il ciclo vaccinale da più di 120 giorni e che abbia tuttora in corso di validità il green pass, se asintomatico: è posto in quarantena con isolamento domiciliare della durata di 5 giorni dall’ultimo contatto con il soggetto positivo. Al termine di tale periodo deve essere eseguito un test tampone molecolare o antigenico con risultato negativo
  3. Contatto:
  • vaccinato che abbia ricevuto la dose booster;
  • vaccinato che abbia completato il ciclo vaccinale nei 120 giorni precedenti;
  • guarito da infezione da SARS-CoV-2 nei 120 giorni precedenti;

non si applica la quarantena, ma è posto in autosorveglianza senza isolamento domiciliare della durata di 5 giorni con vigilanza sulla comparsa di sintomi sospetti di COVID19 e obbligo di indossare                dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni dall’ultimo contatto con il soggetto positivo. Alla prima comparsa dei sintomi è prevista l’effettuazione di un test antigenico            rapido o molecolare (test prescritto dal medico curante).

Tampone per terminare la quarantena (mai autopresentarsi presso i punti tampone ASST)

Il tampone antigenico rapido di fine quarantena gratuito verrà eseguito esibendo il presente provvedimento di quarantena presso:

  • Le Farmacie del territorio che erogano tale servizio;
  • Il proprio medico o pediatra di famiglia

Il requisito necessario per accedere alla prestazione del tampone nelle farmacie aderenti, a carico del Sistema Sanitario Regionale (senza costi per il cittadino) è presentare la stampa della comunicazione di quarantena inviata da ATS. L’elenco delle farmacie aderenti, con relativi indirizzi e numeri di telefono, è disponibile sul sito di ATS della Val Padana al seguente link https://www.ats-valpadana.it/farmacia.

 

I soggetti sintomatici (sospetto COVID) devono invece rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Famiglia che procederà all’esecuzione diretta del tampone oppure alla prenotazione del tampone presso i Punti tampone ASST o delle altre strutture erogatrici https://www.ats-valpadana.it/elenco-strutture-private-e-pubbliche-per-effettuazione-tamponi). Il Medico o Pediatra di Famiglia, o il medico di Continuità Assistenziale potranno anche emettere una “ricetta rossa” del Servizio Sanitario Regionale che consentirà di presentarsi direttamente ai punti tampone.

Si ricorda che un test autosomministrato (fatto a casa) acquistato e risultato risultato positivo, non ha alcun valore per attestare lo stato di soggetto COVID positivo.
E’ necessario rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale/Pediatra di Famiglia/Continuità Assistenziale che valuterà l’indicazione di effettuare un tampone di conferma, facendone la richiesta, attraverso uno dei seguenti percorsi:

Nuove Regole Covid19_ATS Val Padana 2022_01_05 indicazione per la popolazione ___ (1)2022_01_10 schema sinottico sorveglianza scolastica

 

Nuovo spazio progettuale per la Scuola Secondaria

Nuovo spazio allestito presso la Scuola Secondaria di Soncino, che risulterà molto utile per le attività progettuali dell’Istituto. E’ stato pensato per realizzare lavori in piccolo gruppo, progetti legati alla lettura guidata e book-crossing. L’idea è quella di permettere alle nostre alunne e ai nostri alunni di poter contare su ambienti di apprendimento che risultino accoglienti, moderni e che includano una naturale propensione a progettare metodologie didattiche diversificate e innovative. L’Amministrazione Comunale di Soncino ha esaudito un nostro piccolo desiderio, espresso da tutto il Collegio Docenti. Siamo lieti che la collaborazione con le Istituzioni del Territorio sia fattiva e in piena sintonia con le esigenze della scuola.

Il Dirigente Scolastico

INVIATA ALLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE LA NUOVA CIRCOLARE SULLE ISCRIZIONI 2022-23

Gentili famiglie e alunni,

E’ stata trasmessa in data odierna la consueta circolare sulle iscrizioni per il prossimo anno scolastico, 2022-23.

In questa comunicazione saranno date le prime indicazioni utili alle famiglie interessate; le iscrizioni sono effettuate on line per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado statale.

Si effettuano on line anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali, nonché dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono al procedimento di iscrizione on line.

Le iscrizioni alle classi iniziali dei corsi di studio delle istituzioni scolastiche paritarie si effettuano on line esclusivamente per le scuole paritarie che decidono facoltativamente di aderire alla modalità telematica.

Le domande di iscrizione on line devono essere presentate dalle ore 8:00 del giorno 4 gennaio 2022 alle ore 20:00 del 28 gennaio 2022.

I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedono al sistema “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) già a partire dalle ore 9:00 del 20 dicembre 2021.

Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offrono supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica. In subordine, qualora necessario, anche le scuole di provenienza offrono il medesimo servizio.

Per l’anno scolastico 2022/2023 l’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia si effettua con domanda da presentare all’istituzione scolastica prescelta dal 4 gennaio 2022 al 28 gennaio 2022, attraverso la compilazione della scheda A allegata alla presente Nota.

Relativamente agli adempimenti vaccinali si rinvia a quanto già indicato al paragrafo 2.1 specificando che la mancata regolarizzazione della situazione vaccinale dei minori comporta la decadenza dall’iscrizione alla scuola dell’infanzia, secondo quanto previsto dall’articolo 3-bis, comma 5, del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119.

Tutte le ulteriori informazioni specifiche per l’iscrizione ai diversi segmenti di istruzione sono presenti nell’allegata circolare del Ministero dell’Istruzione e nei suoi ulteriori allegati.

Cordiali saluti,

Il Dirigente Scolastico

Prof. Luca Serafini

                                                                                    

 

Allegati

OPENDAY SONCINO 2022-23

Tre incontri per conoscere la nostra scuola, L’I.C. Giovanni XXIII di Soncino, costituito dalla scuola dell’Infanzia Statale di Genivolta, le Scuole Primarie di Soncino, Gallignano e Genivolta e la scuola Secondaria di I grado presso Soncino.

L’OPENDAY si svolgerà ONLINE per evitare ogni tipo di rischio di contagio da COVID-19, pertanto i docenti che presenteranno la scuola forniranno tutte le informazioni necessarie anche con l’aiuto di video e immagini.

  • Le attività si articoleranno a partire dalle ore 14.30 per l’appuntamento con la scuola Secondaria di I grado e alle 16.00 per le scuole primarie.

  • Per la Scuola dell’Infanzia di Genivolta è previsto un Openday virtuale il giorno 12 gennaio 2022 alle ore 18.00 per fornire utili indicazioni a quanti fossero interessati ad una possibile iscrizione.

Per gli alunni già iscritti presso il nostro Istituto e che effettueranno il passaggio di segmento scolastico il prossimo anno, sarà inviato in automatico l’invito nell’account dell’alunno/a nella giornata precedente all’evento.

Si chiede cortesemente ai genitori interessati di compilare il seguente modulo al fine di inviare alle mail indicate il link per partecipare agli eventi previsti.

Tramite LINK: https://forms.gle/hi3dCsorBFTSaPFR7 

oppure

COMPILAZIONE DIRETTA QUI SOTTO:

Informazioni per i genitori per contatti con ATS Valpadana e rientro sicuro in comunità

Importanti comunicazioni da ATS per il contatto con le famiglie

Si informano le famiglie che ATS ha attivato il numero verde 800 296 300,dedicato unicamente ai genitori di bambini/ragazzi già in sorveglianza sanitaria per SARS-CoV-2, dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 16:00.

In caso di eventuale manifestazione di sintomi i genitori dovranno fare riferimento unicamente al PLS/MMG e non al numero verde. Il servizio non è dedicato alla restituzione dei referti dei tamponi.

Inoltre si allegano le comunicazioni ATS relative al rientro sicuro in comunità e ulteriori precisazioni sulla gestione dei contratti di caso.